"Competenze chiave e Cittadinanza" - Giorno della Memoria 2017


La Presidenza della Regione autonoma Valle d'Aosta, di concerto con l'Assessorato istruzione e cultura - Dipartimento Sovraintendenza agli studi - e in collaborazione con l'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in Valle d'Aosta, ha invitato gli studenti delle classi quinte delle scuole secondarie di secondo grado, martedì 24 gennaio 2017, presso il teatro Splendor ad Aosta, a una mattinata di studi dedicata alla figura e all'opera di Primo Levi.
Primo Levi, a trent'anni dalla sua morte (1987-2017), si conferma uno dei più importanti e amati scrittori del Novecento. L'attenzione per le sue opere e per la sua vicenda esistenziale si è imposta a livello internazionale. Fin dagli anni '70, Levi stesso, svolse nelle scuole italiane (intervenne anche a favore delle scuole aostane nell'anno scolastico 1978/’79) un'intensa attività di testimonianza sulla deportazione razziale nei campi di concentramento e di sterminio nazisti durante la Seconda Guerra mondiale, secondo l'idea più volte ribadita che i giovani siano da ritenersi gli "interlocutori privilegiati." Ma anche la memoria, diceva, ha bisogno di "manutenzione": l'eredità del suo messaggio ci invita a lavorare perché il 27 gennaio di ogni anno - Giorno della Memoria istituito dal Parlamento italiano con la legge 211 del 20 luglio 2000 - non diventi pura ritualità senza sostanza.
I suoi testi hanno guidato la riflessione dei relatori non solo per il loro valore culturale e di testimonianza, ma anche nella convinzione di poter riflettere insieme agli studenti su alcuni profondi e ricorrenti aspetti dell'animo e del comportamento umani, di cui è urgente offrire l'occasione di prendere coscienza.
L'utilizzo di una pluralità di linguaggi artistici ha permesso un'esplorazione ampia e dinamica dell'opera di Primo Levi tra memoria e scrittura: l'autore, riferimento fondamentale sia per gli studi storici che letterari, ha potuto così essere approcciato dagli allievi in una veste forse diversa e comunque dinamica e poliedrica.

Della mattinata di lavoro sono stati realizzati due video che potete vedere cliccando sui seguenti link:

Giorno della Memoria   1a parte

Giorno della Memoria   2a parte

Sono, inoltre, disponibili i testi letti dagli attori durante il seminario.

Testi

 

Progetti e Concorsi

Progetti didattici istituto storico della Resistenza e della società contemporanea

Concorso "Lettera di un'alunna a Primo Levi" e Visita al Mémorial des enfants juifs d'Izieu

Concorso “Esistere significa dover sempre scegliere con responsabilità” e Viaggio della Memoria 2017

Concours national français de la Résistance et de la Déportation - année scolaire 2016-2017

 

Bibliografia

Bibliografia, sitografia e Web orientativi di Primo Levi

Bibliografia

 

Questo sito potrebbe utilizzare cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, implicitamente, si accettano i cookies.