La Legge regionale 12 marzo 2012, n° 6 Disposizioni in materia di valorizzazione e promozione degli ideali di libertà, democrazia, pace e integrazione tra i popoli, contro ogni forma di totalitarismo , si propone le finalità seguenti, enunciate all'art.1:

1. La Regione autonoma Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste promuove, in ogni ambito e attività di propria competenza, la diffusione degli ideali di libertà, democrazia, pace, collaborazione e integrazione tra i popoli, la valorizzazione dei diritti delle minoranze, nonché il mantenimento della memoria di coloro che si sono sacrificati e hanno operato contro ogni tentativo di strage, genocidio o crimine contro l'umanità.

2. In particolare, la Regione promuove la valorizzazione e la diffusione della conoscenza del patrimonio storico, culturale e politico dell'antifascismo e della Resistenza e le iniziative volte ad approfondire, diffondere e mantenere viva la memoria degli eventi che hanno segnato la collettività italiana e valdostana in relazione ai fondamenti e allo sviluppo dell'assetto democratico dell'Europa, dell'Italia e della Valle d'Aosta, riconoscendo a tali finalità una valenza educativa e formativa.

Iniziative per l'anno scolastico 2016-2017

Graduatoria concorso “Esistere significa dover sempre scegliere con responsabilità” e Viaggio della Memoria 2017
Graduatoria concorso “Lettera di un’alunna a Primo Levi” e Visita al Mémorial des enfants juifs d’Izieu

Concorso “Esistere significa dover sempre scegliere con responsabilità” e Viaggio della Memoria 2017 (circ. 26873/ss del 22/12/2016)
Concorso “Lettera di un’alunna a Primo Levi” e Visita al Mémorial des enfants juifs d’Izieu (circ. 26875/ss del 22/12/2016)

Questo sito potrebbe utilizzare cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, implicitamente, si accettano i cookies.